COSA SERVE PER ESSERE UNA PMI INNOVATIVA?

Alle misure agevolative possono accedere le piccole e medie imprese caratterizzate da una chiara componente innovativa che rispettino i seguenti requisiti:

  • Costituzione – costituite in forma di società di capitali o di cooperativa
  • Sede principale – in Italia, in altro Paese membro dell’Unione Europea o in Stati aderenti all'accordo sullo Spazio Economico Europeo (purché abbiano una sede produttiva o una filiale in Italia)
  • Certificazione ultimo bilancio – redatto da un revisore contabile o da una società di revisione iscritti nel Registro dei revisori contabili
  • Quotazione in mercati regolamentati – assente
  • Registro delle imprese – non iscritte alla sezione speciale del Registro delle Imprese dedicata alle start-up innovative


àPMI innovative